lunedì 16 ottobre 2017

INAUGURATA LA MOSTRA DI FUBINE


GRANDE SUCCESSO PER LA MOSTRA “ARTE AL TEATRO DEI BATU” DI FUBINE

 

                                                                  artisti e autorità
Fubine – E’ stata veramente una giornata inaugurale di successo quella di domenica 15 ottobre per l’ apertura della mostra “Arte al Teatro dei batùdi Fubine. Davanti ad un numeroso pubblico il Sindaco Dina Fiori e la curatrice Nadia Presotto hanno tagliato il nastro tricolore e permesso così la visita alla mostra allestita all’ interno dell’ ex Chiesa dei Batù o del Ponte, che dopo un sapiente restauro è stata trasformata in teatro. Presenti anche il Vice Sindaco piero Longo e la Consigliera Comunale Chiara Longo. Tra le numerose presenze da segnalare Marco Garione della Consulta Cultura del Comune di Casale Monferrato, la  Consigliera Comunale di Conzano Sara Demartini; al pomeriggio ha fatto visita anche il critico casalese e Presidente della Consulta Cultura Piergiorgio Panelli.

Dopo il benvenuto del Sindaco e le sue parole di apprezzamento per la rassegna espositiva, la curatrice Nadia Presotto, ha ringraziato l’ Amministrazione Comunale per  l’ invito ad esporre e gli Enti patrocinatori (Comune di Fubine, Compagnia Treatrale Fubinese, Ecomuseo della Pietra da Cantoni, Fondazione Francesca e Pietro Robotti, Limpida Fonte e Monferrato 2020 eventi) e  ha presentato al numeroso pubblico le opere informali e materiche di Albina Dealessi che rimandano a paesaggi e aprono il percorso espositivo; l’ installazione aerea con maschere in cartapesta racchiuse in leggere gabbie di Carla Santeni, perfettamente adatta al luogo; le opere di Stefania Dolce, che rappresentano un buon connubio tra pittura e scultura; le stampe fotografiche fine art di Renato Luparia che fanno parte della serie “Il suono del silenzio” ed infine gli acquerelli di Nadia Presotto raffiguranti scorci delle nostre colline, realizzati con la difficile tecnica del bagnato su bagnato. Al termine dell’ inaugurazione ai presenti è stato offerto un ricco aperitivo presso la Taverna il Cantico dei Capperi.

Numerosi i visitatori anche al pomeriggio che, con la solare giornata autunnale, hanno ammirato, oltre alla rassegna espositiva, anche il  panorama dallo spalto fiorito di Fubine, un borgo che per alcuni è stata una vera e propria scoperta.

La mostra Arte al Teatro dei Batù (vicino all’ ufficio postale) è visitabile sabato prossimo dalle 21 alle 24 in concomitanza con lo spettacolo di Fubine Ridens, organizzato dalla Compagnia Teatrale Fubinese,  che presenta il cabarettista Pippo Romano e domenica  22 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 in occasione dell’ apertura degli Infernot. Inoltre domenica pomeriggio si terrà una conferenza sulla Geodiversità di Fubine e nel Monferrato Casalese: ambienti marini, fossili, infernot e aspetti geoapplicativi, con importanti relatori.

In altri orari su appuntamento telefonico 338.3354590

 

 

 

 

giovedì 12 ottobre 2017

"La nostra terra" mostra d' arte contemporanea a Castelnuovo Belbo (AT)


“LA NOSTRA TERRA”  mostra d’ arte contemporanea sul paesaggio allestita a Castelnuovo Belbo (AT)

Castelnuovo Belbo – Domenica 15 ottobre alle ore 10 s’ inaugura la mostra d’ arte contemporanea “La nostra terra”, allestita al primo piano dell’ edificio (ex ristorante Dagna) in piazza Municipio.
La rassegna presenta opere di numerosi artisti sul tema del paesaggio, in particolare il paesaggio delle colline entrate a far parte del patrimonio UNESCO; in mostra anche una serie di immagini  fotografiche di Giuseppe Bongiovanni.
 L'invito esteso dal Sindaco Aldo Allineri a vari pittori della zona ha avuto una bella risposta soprattutto grazie alla disponibilità della Signora Anna Virando, conservatrice del Museo d’ Arte Moderna e Contemporanea di Monbercelli, da sempre attiva nel mondo dell’ arte; sono stati coinvolti  32 artisti che presenteranno opere raffiguranti il nostro paesaggio.
Per creare un bel connubio tra la visione delle bellissime opere, ci comunica il Sindaco Aldo Allineri,  con la collaborazione della Proloco di Castelnuovo Belbo è stato scelto di proporre al pian terreno dell’ edificio una degustazione di prodotti tipici  del territorio quali formaggi, vino e salumi.

Questi gli artisti invitati ad esporre:

Acquani Michele, Boi Francesca, Borella Pamela, Bottero Marina, Bovino Antonella,
Canina Giovanni, Concialdi Massimo, Coppo Elisa, Cornelli Gioconda, Ferraris Gian Carlo, Gandolfi Giuseppe, Gaveglio Maria Giovanna, Giacobbo Francesca,
Giallorenzo Donatella, Gianotti Giancarlo, Giolito Balestrino Giuse, Gonella Fulvia, Gonella Rino, Khymochko Natalia , Laiolo Bruna, Luparia Renato, Milano Renato, Moiso Sonia, Perlinger Sonja, Perosino Debora, Pistamiglio Omar, Presotto Nadia, Robotti Donatella, Schaefer Jutta, Secco Silvia,  Sesta Roberta,  Zunino Piero.  

La rassegna espositiva è visitabile, con ingresso libero, fino al 15 novembre 2017, tutte le domeniche pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18. Castelnuovo Belbo (AT) – Locali ex ristorante Dagna in Piazza Municipio. Tel. 0141 799155.

 
collage fotografico di Renato Luparia

martedì 10 ottobre 2017

ARTE AL TEATRO DEI BATU' DI FUBINE (AL)

 
ARTE AL TEATRO DEI BATU'
La splendida cornice dell’ ex Chiesa dei Batù, oggi sapientemente restaurata e trasformata in teatro denominato Teatro dei Batù,  ospita una mostra d’ arte contemporanea, curata da Nadia Presotto, che sarà inaugurata dal Sindaco Dina Fiori e dagli Amministratori Comunali domenica 15 ottobre alle ore 11.
La mostra presenta le opere degli artisti conzanesi: Albina Dealessi,  Renato Luparia e Nadia Presotto, dell’ artista casalese Stefania Dolce e dell’ artista alessandrina Carla Santeni.
 Albina Dealessi, realizza materiche tele informali  creando sovrapposizioni che rimandano a immagini di paesaggi o astrazioni pittoriche; temi ripresi anche nelle sue recenti opere incisorie, le xilografie.
Renato Luparia, fotografo specializzato in immagini di paesaggio e di natura, dotato di una innata sensibilità nei confronti dell’ ambiente. Ogni suo scatto è un paesaggio antropizzato che nasconde una storia, un’ emozione.
Nadia Presotto, le sue opere pittoriche nascono dall’ unione tra il linguaggio figurativo e quello astratto, collocandosi fuori dagli schemi tradizionali. Gli acquarelli elaborati in questi ultimi tempi mostrano il gusto della ricerca tecnica raffinata, quasi di una impalpabile rarefazione. E’ curatrice della mostra.
Stefania Dolce, la sua prima formazione artistica avviene al Liceo Artistico di Casale Monferrato, prosegue gli studi specializzandosi in illustrazione all'Istituto Europeo di Milano (IED). Le esperienze professionali la portano ad avvicinarsi al mondo del restauro dove tutt'oggi si occupa degli affreschi e dei dipinti murali.
Carla Santeni, artista alessandrina, ha frequentato la scuola d’ arte di Acqui Terme. Sperimenta l’ uso di materiali diversi, tra questi anche la cera e le sue opere hanno preziosità d’ immagine e di materia. La sua ricerca più recente é la realizzazione di  installazioni di tipo concettuale.
 Informazioni utili: Arte al Teatro dei Batù – Fubine Monferrato – Via Pietro Longo (vicino all’ Ufficio Postale).
Orari: domenica 15 ottobre dalle 11 alle 12 e dalle 16 alle 19
Sabato dalle 21 alle 24 nell’ orario dello spettacolo teatrale della rassegna Fubine Ridens
Domenica 22 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 in occasione dell’ apertura degli Infernot
In altri orari su appuntamento telefonico 338.3354590